ACQUERELLO 3 – velature e tecnica del negativo
60,00

Descrizione

La sovrapposizione di stesure successive di colore (velature) consente di ottenere con l’acquerello effetti ottici particolari: alterare o rafforzare i colori stesi e creare volume e profondità. Grazie alle specifiche caratteristiche dell’acquerello, come la trasparenza e la leggerezza, la tecnica delle velature è particolarmente efficace e consente di ottenere risultati originali e poetici. Utilizzata storicamente dai pittori ad olio, solo con l’acquerello permette di ottenere risultati straordinariamente luminosi, semitoni e sfumature di colore. La tecnica del negativo prevede una iniziale stesura di colore applicata alla superficie cartacea, che serve da base per le successive stesure. L’applicazione di colori più scuri per evidenziare una forma e farla emergere dal fondo genera peculiari effetti. Durante il corso sarà proposto di realizzare una tavola con la tecnica delle velature e una con la tecnica del negativo, utilizzando due soggetti semplici.

Tutti i materiali del corso sono compresi. La dotazione comprende fogli di carta pregiata Canson e acquerelli belle arti Maimeri.

Posti disponibili limitati

Docente: Simonetta Chierici

Sabato 20 Ottobre

9,30 – 13,00 

Per maggiori informazioni sui termini di iscrizione consulta le FAQ

Categoria:

Esaurito
acquerello-3-end